lunedì 31 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte XIII

Continua la serie del'inchiostriamo un po' come ci pare solo che stavolta il soggetto è inventato di sana pianta. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

domenica 30 gennaio 2011

C'è chi ha la zeppola e chi ha la ERRRRRE rinforzata

Oggi una poesiola ad aprire la settimana. Questa è fresca fresca. È di venerdì scorso... e di questi tempi di sterilità poetica posso veramente definirla fresca fresca. Buona lettura!
That's all FOLKS!!!

Dizione imperfetta
(quando si ha la R rinforzata)

Il potere segreto della RRRRRABBIA
che contorce gli intestini.
Quella funesta imbrigliante forza
che stringe le tempie
come acini d'uva stritolati
da una mano costrittrice.
La decisione del bianco infinito del foglio
senza imprecisioni
senza rilievi ne spaccature
a renderlo ARRRRRTE!
Soltanto bianco da Ku Klux Klan
incappucciato e discriminatorio
contrapposto ad un altrettanto irrispettoso
fanatismo nero da rastafariani.
La cieca fiducia nella supremazia della propria PARRRRRTE
rende odio qualsiasi quieta discussione d'instradamento
verso una pace mai come adesso utopistica.
Quei problemi di coscienza che tanto assillano
le menti di alcuni RRRRRICCHI
che si danno al volontariato
per vezzo o per espiare la loro colpa di essere possessori
di cotanta abbondanza monetaria.
La stravolgente perdita di energia
nel tentare di calmare l'impeto interiore,
quella voglia infinita di urlare al mondo
un VAFFANCULO ENORRRRRME!
Quella forza necessaria per strapparsi dalla mente
quell'idea di raggiunger prematuramente
il grande spirito, il grande buio,
il grande nulla che governa il riposo.
Quell'assenza di voce o rumore disturbante
che lascia il posto
facendola accomodare
ad un'aria leggera, cullante tempie,
dondolante su oceani di tristezza ormai lasciati
alle spalle.
Quella voglia assassina di togliere dalla terra
gente a te ostile e che ti sta sulle palle.
Quelle voglie inconfessate.
Quelle energie inespresse ed esiliate.
Quegli istinti primordiali
ostracizzati
e spediti a vita nei carceri del raziocinio
e della mera ed asettica
convenienza del buon senso.

giovedì 27 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte XII

Continua questa serie parallela di inchiostriamo un po' come ci pare. Questa è fatta direttamente a pennello senza schizzo a china guardando delle vecchie illustrazioni di Gil Elvgren. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

mercoledì 26 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte XI

Continua questa serie parallela di inchiostriamo un po' come ci pare. Questa è fatta direttamente a pennello senza schizzo a china guardando delle vecchie illustrazioni di Gil Elvgren. (la seconda invece è inventata di sana pianta con qualche pennellata :)) Buona guardata!
That's all FOLKS!!!


martedì 25 gennaio 2011

See you space cowboys II

Ancora astronavicelle ricavate da oggetti di uso quotidiano. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!


lunedì 24 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte X

Continua questa serie parallela di inchiostriamo un po' come ci pare. Questa è fatta direttamente a pennello senza schizzo a china guardando delle vecchie illustrazioni di Gil Elvgren. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!


domenica 23 gennaio 2011

È lunedì mattina e Troia ancora brucia

Iniziamo la settimana così... Brucia Troia... Brucia Roma... Brucia Tutto! Buona lettura!
That's all FOLKS!!!

Troia brucia

Un mirabolante assedio
alle mura di una città seduta su se stessa,
stanca, che non ha più nulla da chiedere
al mondo.

Destinata alla catastrofe.
Causa della sua disfatta.
principale detrattrice dei suoi intenti.

Incensi accesi da preti inconcludenti,
inadempienti, inoperosi
ed altri in che non mi vengono
in mente.

Solidali con se stessi, cittadini egoisti
poliziotti amanti degli eccessi
difensori dei oppressori
acerrimi picchiatori degli oppressi.

Assassini della mente benevoli
tiran fuori da cervelli malati
pensieri alquanto ragionevoli
lontani dalle alture che difendono la città
pensano a nuovi modi per accaparrarsi anche oggi
di che vivere.

Donne nascoste dietro il velo della verginità
covano all'interno una promisquità tutt'altro che nascosta.

Assedianti ormai stanchi se ne tornano a casa
convinti del fatto che quella città fatta di lenti
esseri prossimi al declino
porti tutto tranne che benessere e felicità.

Assomiglia un po' al cuore di chi soffre
e si lascia morire di fame, di sete, di orgoglio,
di chi nel suo dolore langue e ristagna
non trovando mai la forza per riemergere e migliorarsi.

Storia di molti, di popoli, di donne e uomini presi/persi
nella morsa dell'egoismo umano.

giovedì 20 gennaio 2011

Jesus Christ is back!?

Dicono che sia tornato... boh... (foto orginale di Sandro Salomone). Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

mercoledì 19 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte IX

Continua questa serie parallela di inchiostriamo un po' come ci pare. Questa è fatta direttamente a pennello senza schizzo a china guardando delle vecchie illustrazioni di Gil Elvgren. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

martedì 18 gennaio 2011

Due Samurai Beoni

Questa è una cosa un po' così... flashata all'orientale. E come direbbe ogni buon protagonista di film sui samurai degli anni 50/60 con voce gutturale e veloce... CHE TE SEI BEVUTO OGGI?! Buona guardata! (Foto originale di Vincenzo Pani con IPhone)
That's all FOLKS!!!

lunedì 17 gennaio 2011

See you space cowboys

Oggi vi presento un'astronavicella fatta partendo da una cassa del computer. Ci ho aggiunto una canzone country usata come colonna sonora del film "Darkstar" di John Carpenter che secondo me ci stava bene. Buona guardata e ascoltata.
That's all FOLKS!!!



domenica 16 gennaio 2011

Attendendo

Questa settimana iniziamo con una poesia di Albert Camus che mi ha colpito parecchio. Buona lettura.
That's all FOLKS!!!

L'attesa di Albert Camus

Mi guardo intorno
e vedo il vuoto,
chiamo
e non mi risponde che l'eco.
Questa solitudine lacererebbe meno se,
pesando il silenzio,
non vi trovassi,
incrostati ogni dove,
risatine di scherno,
tentennamenti di capo,
gesti e sguardi complici
condannanti lo straniero, l'intruso, l'escluso.
No, non griderò:
non darò loro alibi per giustificare
l'assurda condotta,
per pontificare sull'inesistente sconfitta.
Attenderò un altro straniero,
altri esclusi, tutti gli esclusi.
Quel giorno non renderemo loro
lo scherno ed il disprezzo,
ma ci limiteremo a lasciarli estinguere
nel loro misero deserto intellettuale.
In solitudine. Silenziosamente. Senza eredi.

giovedì 13 gennaio 2011

Aggiornamenti su KIT

Per chiunque lo volesse sul mio sito nella sezione KIT (disegni e creazioni grafiche) ci sono parecchie novità da visionare. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

mercoledì 12 gennaio 2011

Campo di battaglia

Oggi una robetta vecchia dal mio "repertorio poetico". Diciamo repertorio preistorico ormai. Vabbè, buona lettura!
That's all FOLKS!!!

Battlefield

A spasso per l'impero
tra esseri insulsi e malvagi.
A spasso in mezzo alle carcasse
dei morti trattate senza
alcun rispetto.
A spasso tra le inique giustificazioni
della crudeltà.
Aiutate questi corpi a salire
nei campi elisi.
La guerra esiste nelle menti
dei coraggiosi
che sperano di ottenere
con le loro imprese
gloria e ricchezze.
Tempestano le mura
e sfrecciano come pazzi
su carri di fuoco
e tagliano le gole dei nemici e del tempo.
Guerre di quegli eroi
che vanno a spasso per l'impero
e che trovano sempre nuovi motivi
per essere pronti alla chiamata
della gloria.
Resuscita in loro come la fenice
la voglia di combattere ogni qual volta
che gli scudi devono scontrarsi con le spade.
Eroi.
Forti nell'essere e
grandi nel compiere.
Sovrani del destino
e di esso schiavi per l'eternità.

martedì 11 gennaio 2011

Do you want some PeSte?

Questa è una cosetta grafica per un timbro che vorrei realizzare. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

lunedì 10 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte VIII

Continuiamo con la serie di schizzi inchiostrati molto istintivamente ed al volo. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!


domenica 9 gennaio 2011

Da un bel po' abbiamo una C

Dopo che le vacanze sono finite con la Befana/Epifania si ricomincia con il lavoro a pieno regime e con la scuola del fumetto. Oggi vi presento una cosa che scrissi nel 2008. Fa parte della cosidetta raccolta "Una per ogni lettera" che purtroppo devo ancora finire causa scarsa ispirazione di questi ultimi tempi. Buona lettura!
That's all FOLKS!!!

C

C come CCCp
come Corso e non via del corso
C come Ci siamo anche noi
su questa terra del Cazzo!
C come Cazzuta voglia di essere Cazzuti
come Cicuta pretenziosa che vuole uccidere
uomini troppo orgogliosi da ammettere
un ripensamento
C come "Come stai?"
C come Cristo su di un ignobile Croce
fatta di delizia Castrante
C come Crogiuolo di razze nel quale
mi sento di appartenere un poco a tutte
C come "Cazzi vobis"
come Creatività fortemente deludente
come Cosa diavolo ti viene in mente!
come Cacca di Cane stantia in un pitale Cromato
C come 'Ci tua, come Cita e Coguaro impazzito
in un'alba di diamanti africani
come una Città realizzata con Cracker
mantenuti in stato Criogenetico
come Costante paura di noi stessi
come Cozze-e-vongole al mercato rionale del pesce
come Che te la prendi a fare?
come Cosa cazzo vuoi dimostrare?
come Credo in un solo Dio fatto di Cartapesta
Clericale tenuta insieme da Colla Consacrata
C come Colosseo del mio spirito
gigantesco e rafforzato nel Cuore
come Clitoreidale rosa di Carne
profumata ed ansimante
come Chiuse di dighe ormai rotte
dalla spinta incontenibile delle acque
della Madre terra partorenti nuovi flagelli
per una Congrega che non la rispetta
C come Carter, Nick o Chris fa lo stesso
come Cameron, Coltrane come Chelsea e Churchill
come Cretino, Cojone, Crocefisso in Contumacia
come Consapevolezza della pena mancante
come Certezza azzerata da una vita Ciclicamente insicura
C come Creta plasmata in isola da mani divine
C come Clava annichilente scheletri di scimmia
posti di fronte a Cave di granito nero interstellare
C come Conclave eleggente un papa decisamente nero
come Carminio tono imbrattante parannanze stellari
come Crepuscolare tendenza ad una vita fatta di declivi
come Cresta appuntita verdeggiante
inneggiante all'anarchia
C come Cuore, il tuo, che non potrò avere mai
C come Chiara primavera racchiusa in botti di Ciliegio
come Chiave pass pour tout per qualsiasi CardiOrgano urlante
come Cardine sopra al quale far ruotare il nostro Dio-Idolo
come Cane latrante al vento
l'ignobile Consolazione dell'uomo
fatta di Credenze discutibili e di speranze Caduche
C come Clangore dei titani che scuotono la Coscienza
C come Cambogia mentale che ogni giorno
vado Costruendo e mano a mano incrementando
C come Combat Rock
come Cavilloso teorema proclamato dalla bocca
di un matematico poeta irritante
C come Crotalo inviperito pestato da Calcagni
di Achille vulnerabili al veleno
C come Commensali Conquistatori di Cibi precotti
come Cordiale iniziazione alla memorabile vita
come Credenziali false Carte false
come Credibilità perduta negli abissi della Coerenza
come Crisi infinita che ci investe
come Ciottoli messi sul sentiero della Casualità

C come... Consueta dolcezza degli amanti
Che non sempre Cresce e diventa amore
Cuori che tentano teneramente di volersi bene
in un mondo di Cuspidi scarlatte
avvelenanti nobili sentimenti.

martedì 4 gennaio 2011

Inchiostrando così come capita - Parte VII

Anche oggi qualche altro schizzo inchiostrato al volo. Buona guardata!
That's all FOLKS!!!

lunedì 3 gennaio 2011

domenica 2 gennaio 2011

The smiling gangsta

Buon anno a tutti! Tornato al lavoro anche nel 2011 :). Vi presento una piccola cosetta realizzata sulla base di una foto. Buona guardata e ancora buon anno!
That's all FOLKS!!!